Giulia Bezzi

Seo Spirito

“La vita è in salita, è per questo che mi alleno costantemente”

Giulia, quando e come nasce l’idea di Seo Spirito?
Seo Spirito nasce dal concetto di voler sviluppare un'agenzia verticale che si occupasse esclusivamente di strategie per il posizionamento organico nei motori di ricerca, rimanesse snella e con pochi "dipendenti" e che potesse creare legami solidi con altre agenzie per sviluppare progetti più ampi con persone con cui è bello lavorare. Attualmente, infatti, siamo due soci, un web master e a breve un tirocinante e dubito di voler arrivare a molto di più. Vivian srl si preoccupa di sviluppare la parte tecnica e verificarla e OnMarketing collabora con SeoSpirito per tutta la parte di web analysis e advertising.

Nel concreto Giulia di cosa ti occupi all'interno di SeoSpirito?
Mi occupo prevalentemente della parte commerciale ormai e seguo alcuni clienti, di e-commerce e portali, che difficilmente potrei lasciare. Nello specifico curo la parte strategica: strutturo l’architettura dei contenuti (cosa che ancora amo fare) e, poi, attraverso l’analisi di OnMarketing, elaboro la strategia con l’obiettivo di portare il miglior traffico possibile sul sito pronto a spendere. Vivian srl, invece, cura tutta la parte tecnica.

Di cosa credi abbia bisogno una donna per iniziare la libera professione?
Di costanza e pazienza e di rinunciare, almeno per il primo periodo della propria vita, al tempo libero. Il mio tempo viene spartito tra lavoro e famiglia, non posso permettermi altro. Non mi lamento, va bene così, ho un sogno e delle speranze.

Che ostacoli può incontrare una donna nella realizzazione dei suoi sogni e/o progetti?
Ne abbiamo parlato anche in "Mamme in parlamento" è così e non si può far finta di niente: se hai una famiglia, l’ostacolo è lei. Dalla prima elementare, per esempio, la scuola alle 16.00 chiude, io a quell’ora non ho nemmeno iniziato il pomeriggio diciamo. Manca ancora un anno ma io sto già cercando delle soluzioni alternative, per ora introvabili, che possano essere economicamente sostenibili e piacevoli per la mia piccola.

Secondo te una donna ha delle skills femminili che possono essere una marcia in più nel mondo del business, se si, quali?
L’organizzazione, la capacità di risolvere più problemi contemporaneamente e la grande perseveranza. Se vogliamo, essendo assolutamente ancora un mondo impari, la “cazzutaggine”, passami il termine, è ancora vero che dobbiamo dimostrare sempre di più e, quindi, ci prepariamo anche di più.

Quali consigli daresti ad una donna che vuole iniziare a fare l’imprenditrice?
1. Preparati un business plan con delle scadenze, tienilo sempre a mente, e rileggilo ogni mese. Si potrà modificare ma di sicuro ti aiuta a tenere dritta la strada. Datti sempre degli obiettivi misurabili, cerca di raggiungerli sempre e se puoi prima.
2. Abbi paura e umiltà: paura, perché ci sono dei mesi in cui tutto ti sembrerà impossibile e ti sembrerà di navigare controvento. Fa bene avere paura, vuol dire che ci teniamo, dobbiamo affrontarla e l’impossibile tornerà ad essere la quotidianità. Umiltà, perché non tutto quello che ti sei prefissata accadrà, non tutto sarà mai rose e fiori ma saperlo, esserne consci, non distorcere la propria realtà ti aiuterà sicuramente.

Abbiamo capito che hai una mente vulcanica, quali sogni e progetti ci sono nel tuo cassetto che vorresti realizzare?
Quando ho iniziato avevo due sogni: un’agenzia che facesse solo SEO, un programma di diffusione digitale per poter crescere con Imprenditori felici di spendere i soldi con me e l’utilizzo del mondo online per creare progetti avvincenti.

Credo fortemente che l’online potrà essere veramente la via giusta per vedere il nostro Paese attivo e con PIL in crescita. Per poterlo diventare c’è necessità di essere coesi nel settore e dare il miglior servizio possibile, rendendo conscio l’Imprenditore di cosa affronterà.

Mi piacerebbe che all'interno di Seo Spirito fossimo in sei: il mio socio in ufficio con me, due ragazzi e due ragazze, alla prese con progetti divertiti e clienti sorridenti. Questo è veramente ciò che vorrei per il mio futuro: smettere di preoccuparmi del file robots e occuparmi della strategia di conversione per fare veramente business.

In pillole

Nome: Giulia Bezzi

Attività: Founder SEO Spirito

 

 

seospirito.com

 

 

Vuoi entrare in contatto con lei?

Contatta Brendalife, ti metteremo in contatto diretto con l'intervistata

Corso Brendalife

Giornata formativa dedicata alle donne.

La donna, le sue naturali skill e la sue attività lavorative sono al centro di questo workshop, pensato per darti l’occasione di riflettere sulle tue capacità manageriali e sulle tue possibilità di sviluppo professionale.

scopri il corso